....LUME, tra i 50 migliori ristoranti di Milano nella guida "I Cento" ..LUME, among the top-50 restaurants of Milano in the "I Cento" guide ....

....Nell’edizione 2018 della guida "I Cento di Milano", il ristorante stellato LUME figura al secondo posto nella classifica dei 50 ristoranti top della città, confermando così l’ottimo posizionamento dell’anno scorso, anche rispetto ad altri illustri competitor del calibro del vicino Enrico Bartolini Mudec, del Ristorante Berton, del Ristorante Cracco e di D’O diretto dallo Chef Davide Oldani. Disponibile in tutte le librerie, da cinque anni l’opera raccoglie i migliori indirizzi suggeriti dai tre critici enogastronomici, Stefano Cavallito, Alessandro Lamacchia e Luca Iaccarino, che ringraziamo per la nomination d’onore.
Ecco cosa ha scritto su di noi la giornalista Carlotta Garancini del Corriere della Sera: "Aperto da un anno e mezzo è già sul podio dei ristoranti migliori della città. Merito della location elegante (ex fabbrica Richard-Ginori), dei servizi a disposizione come il valet parking, ma soprattutto della cucina di Luigi Taglienti che sa coniugare piatti di impronta classica con altri estremamente più moderni. Tra i piatti da provare assolutamente il "Bianco e nero di seppia", il piccione e la selvaggina in generale."

..

In the 2018 edition of "I Cento di Milano" guide, the Michelin-starred restaurant LUME ranked second in the top-50 restaurants of the city, confirming last year’s excellent ranking, even compared to other eminent competitors such as the near Enrico Bartolini MUDEC, Ristorante Berton, Ristorante Cracco and D’O led by Chef Davide Oldani. Available in every bookshop, for five years the guide has been collecting the best addresses suggested by the three food-and-wine critics, Stefano Cavallito, Alessandro Lamacchia and Luca Iaccarino, that we thank for the special appointment.

Here is what the journalist Carlotta Garancini wrote about us on Italy's major newspaper Corriere della Sera: "Opened one year and a half ago, LUME is already among the top-3 best restaurants of the city. This is due to the elegant location (i.e. the former Richard-Ginori factory), to the offered services such as the valet parking, but above all to the Luigi Taglienti's cuisine, which combines traditional dishes with other modern ones. "Black and white squid", the pigeon and the game meat in general are some of the must-to-taste dishes."

....

 
Paul Jones